Collana in Granata scura

120.00 iva inclusa

Materiale: Pietra naturale in Granata

Lunghezza: 80cm

Fantasia: Granata

Descrizione

SCHEDA SCIENTIFICA GRANATO

CLASSE MINERALOGICA: Silicato 
 SISTEMA: Cubico 
DUREZZA: 6,5 – 7,5 
PESO SPECIFICO:
 (3,582 – 4,318) 
COLORE:
 Rosso, bruno, nero, verde, giallo, rosa, bianco. 
LUCENTEZZA:
 Da vitreo a resinoso. 
TRASPARENZA:
 Da trasparente a traslucido e opaco 
GIACIMENTI: Si può trovare in tutti i tipi d roccia precedentemente descritti. Si trovano in Molte aree, in ogni continente. Stati uniti, Ande, Madagascare e altri stati Africani, Asia minore, Russia, Repubblica Ceca, Alpi. 
CENNI STORICI:
 Il termine granato designa un gruppo di minerali di cui alcuni in uso fin dall’età del bronzo come gemme; trovare granati nei gioielli degli antichi egiziani, greci e romani non è raro. Il nome “granato” deriva dal latino granatus (grano), con un probabile riferimento al malum granatum (melograno), pianta con semi rossi con forma e colore simili a quelli di alcuni cristalli di granato. 

Si distinguono 6 tipologie di granato naturale:

Almandino Fe3Al2(SiO4)3  E’ la varietà più comune, di colore rosso. E’ usato coem pietra preziosa.

Piropo Mg3Al2(SiO4)3  
Colore rosso fuoco è molto usato come gemma. Esiste uan specie di color rosa-violetto (Nord America) e una blu (Madagascar).

Spessartina Mn3Al2(SiO4) Colore giallo-arancio, è raro e utilizzato come gemma.

Andradite Ca3(Fe3+,Ti)2(SiO4)3  
Molto rara. Il colore può essere nero, verde o giallo-bruno, a secondo della composizione.

Grossularia Ca3Al2(SiO4)3  
Colore variabile dal rosso, verde (Tzavorite), arancio (Essonite), giallo, incolore. molto rara e ricercata come gemma.

Uvarovite Ca3Cr2(SiO4)
 Color verde smeraldo, è molto rara e si può trovare nei Serpentini.